ORDINANZA N. 03/2021

ORDINANZA N. 03/2021 - DISCIPLINA DELLA CIRCOLAZIONE DEGLI EQUINI DA SELLA O DA LACCIO NEL TERRITORIO DI PEDASO

Data:
26 Febbraio 2021

VENGONO ISTITUITI OBBLIGHI, DIVIETI, LIMITAZIONI E PRESCRIZIONI:

1) DETENERE AL SEGUITO ED ESIBIRE A RICHIESTA DEGLI ORGANI DI POLIZIA IL SACCO PER LA RACCOLTA DELLE DEIEZIONI

2) PROVVEDERE ALLA RACCOLTA E PULIZIA DEGLI ESCREMENTI PRODOTTI IN TUTTO IL TERRIOTORIO

3) ESIBIRE A RICHIESTA DEGLI ORGANI DI POLIZIA  IL DOCUMENTO DI IDENTIFICAZIONE (PASSAPORTO) DELL'ANIMALE RILASCIATO DALL'UFICIO PERIFERICO DELL'ANAGRAFE DEGLI EQUIDI RECANTE IL NR DI MICROCHIP

4) IN CASO DI APPARTENENZA DELL'ANIMALE AD AZIENDA (MANEGGIO, ALLEVAMENTO ) DI COMUNICARE A RICHIESTA DEGLI ORGANI DI POLIZIA IL CODICE AZIENDALE ED IL CODICE FISCALE DEL TITOLARE, NONCHE' L'INDIRIZZO OVE HA SEDE L'IMPRESA PRESSO CUI E' DETENUTO IL CAVALLO

5) DI ESIBIRE A RICHIESTA DEGLI ORGANI DI POLIZIA UN DOCUMENTO DI IDENTIFICAZIONE PERSONALE, OVVERO DECLINARE LE PROPRIE RESPONSABILITA' CON AVVERTIMENTO CHE CHI SI RIFIUTA O LE DA' FALSE E' PASSIBILE DI DENUNCIA PENALE

I CONTRAVVENTORI SARANNO PUNITI AI SENSI DEL VIGENTE REGOLAMENTO DI TUTELA E BENESSERE DEGLI ANIMALI E DI POLIZIA URBANA E  DEL VIGENTE CODICE DELLA STRADA E PER QUANTO NON CONTEMPLATO NEI PRECEDENTI DETTAMI CON SANZIONE PECUNIARIA DA EURO 25,00 AD EURO 500,00, SALVO CHE IL FATTO NON COSTITUISCA REATO

Allegati

ORD_3.pdf
(176.4 KB)

Ultimo aggiornamento

Venerdi 26 Febbraio 2021