Ci si può ammalare due volte di COVID-19?

Si è immuni dopo essere guariti dall'infezione?

Data:
29 Aprile 2020
Immagine non trovata

Forse. Dispiace dover dare una risposta imprecisa, ma ad oggi non si è ancora davvero sicuri se e per quanto tempo chi è guarito dal COVID rimanga immune. Un’immunità contro infezioni future farebbe una grande differenza  per aiutare a porre fine alla pandemia.
Si sa che l’immunità ai coronavirus che causano il comune raffreddore dura da 1 a 3 anni, ma non si sa se questa valga anche per il COVID-19. La ricerca in Cina ha mostrato che le scimmie infettate da questo virus sembrano essere immuni da re-infezione, ma ancora non si conosce per quanto tempo durerà questa loro immunità.
Un altro indizio proviene dall’esperienza con la SARS, che fu causata da un coron virus che si diffuse nel 2003. In questo caso, secondo quanto riferito, l’immunità durò  dagli 8 ai 10 anni. Studi precedenti  hanno suggerito che l’immunità ad alcune infezioni da coronavirus non dura molto ma che infezioni secondarie sembrano essere meno severe e possibilmente meno contagiose.
Un articolo del 30 marzo 2020 nel New Yorker, ha riportato l’opinione del Dott. Tom Frieden, ex direttore del CDC Usa. Frieden ha messo in guardia i sopravvissuti dal COVID-19 nell’assumere di essere immuni da future (re)infezioni.  L’immunità varia da malattia a malattia. Può essere breve come la durata di una stagione oppure può durare decenni. Per illustrare il secondo caso Frieden ha riportato il caso di un’epidemia di morbillo, scoppiata nel 1846 su di un’isola a nord della Scozia. “Si infettarono tutti, 100% dei contagi, poiché è una delle malattie più contagiose. Passata l’epidemia, su quell’isola non ci furono casi di morbillo per 65 anni. Poi il morbillo tornò, e si infettarono di nuovo tutti, tranne gli over 65. Questi ultimi erano ancora immuni."
Al momento quindi la cosa migliore è fare tutto il possibile per proteggersi dalla prima infezione di COVID-19. Rimanere a casa, evitare gli assembramenti vietati. Lavarsi le mani frequentemente e a fondo,non stringete le mani a nessuno ed evitare di toccarsi il volto. E se si dovesse contrarre una infezione blanda, non supporre di essere immuni in seguito.

Fonte:
Apoorva Mandavilli, “Can You Become Immune to the Coronavirus,” New York Times, April 10, 2020

Ultimo aggiornamento

Sabato 09 Gennaio 2021