Bonus alimentari, Donazioni e 5x1000

Aggiornamento

Data:
24 Aprile 2020
Immagine non trovata

AGGIORNAMENTO BONUS ALIMENTARI
Si rende noto alla cittadinanza che è stata ultimata la distribuzione di tutti i buoni relativi alle misure urgenti di solidarietà alimentare disposte con OCDPC n. 658 del 29 marzo 2020.
La somma assegnata al Comune di Pedaso è stata pari a 21.093,36 Euro. Purtroppo tale ammontare non era sufficiente a soddisfare tutte le domande corrispondenti ai requisiti richiesti. Pertanto, le ulteriori somme necessarie per soddisfare tutte le domande degli aventi diritto sono state messe a disposizione dall'Amministrazione attingendo ad una parte delle indennità di carica del nostro Sindaco.
Si comunica che il totale delle domande pervenute nei termini previsti dal bando è stato di 121, di cui 94 aventi i requisiti previsti dalla normativa e 27 non rispondenti ai parametri richiesti per accedere alle misure di emergenza. L'Amministrazione Comunale fa presente che per le situazioni di comprovata necessità, non rientranti nel campo di applicazione delle misure eccezionali previste specificamente per le difficoltà originate dall'emergenza Covid-19, si interverrà con le ordinarie procedure di presa in carico dei servizi sociali.
DONAZIONI PER EMERGENZA COVID E 5X1000
Si fa presente alla cittadinanza che il Comune di Pedaso sta comunque valutando la possibilità di utilizzare ulteriori risorse messe a disposizone dalla stessa Amministrazione e quelle derivanti da donazioni di privati.
A tale proposito si rappresenta che in questi giorni ci sono state manifestazioni di volontà in tal senso da parte di generosi concittadini di Pedaso.
Pertanto a tale proposito si indica l'IBAN de CC intestato al Comune di Pedaso sul quale possono essere versate somme con la causale "Donazione emergenza Covid-19":

IT 03 U 0615069640 T20130078527

Si ricorda inoltre che è sempre possibile destinare il 5X1000 dell'Irpef al finanziamento delle attività sociali svole dal Comune a sostegno delle fasce più deboli.Anche questa potrà essere una risorsa in più per far fronte a questo particolare momento di emergenza.
 

Ultimo aggiornamento

Sabato 09 Gennaio 2021